Una giornata per riscoprire le nostre radici e i prodotti più vivi del territorio, scaldandosi al fuoco di un falò per recuperare i valori della condivisione e dell’amicizia, mangiando cose buone e cucinate bene su bracieri disposti direttamente sulla spiaggia.

Si parla sempre di più di chef e di cucina. Ogni giorno si accende la tv e, a qualsiasi ora del giorno e della notte, si vedono persone ai fornelli, critici che assaggiano, dilettanti che sognano un futuro in cucina. Ma, nonostante questa sovraesposizione mediatica, la nostra cultura gastronomica è sempre più povera, stiamo perdendo le nostre radici: non si parla più dei prodotti del territorio, del lavoro dei contadini, delle ricette antiche, dei piatti che sono stati la nostra storia. Crediamo nella volontà di riscoprire le nostre tradizioni più vere e crediamo che, per rilanciare il territorio, sia necessario partire dai buoni prodotti della nostra terra.

L’idea di base del Radici Food Festival è mettere alla prova gli chef in un ambiente naturale, lontani da cucine, strumentazioni e attrezzature tecnologiche, vicini solo al territorio, ai produttori e ai prodotti. L’evento ha portato sulle sponde del lago di Garda grandi chef, produttori eroi della terra, giornalisti della stampa locale e nazionale e i produttori di eccellenze del territorio.

Sono tanti gli chef e i pasticcieri che hanno aderito con entusiasmo al Radici Food Festival. Poca immagine, tanta concretezza, fuoco acceso nel cuore e amore per i produttori. Per noi sono questi i cuochi che condividono questi valori il futuro dell’alta cucina italiana.

Franco Pepe Pizzeria Pepe In Grani – Caiazzo
Alfonso Pepe Pasticceria Pepe – S. Egidio Del Monte Albino (Salerno)
Emiliamo Lopez Ristorante Big Al – Roma
Marco Sacco Ristorante Piccolo Lago – Verbania
Vittorio Fusari Al Pont De Ferr – Milano
Jeanmarc Vezzoli Panificio Fratelli Longoni
Giuseppe Zen Ristorante Mangiari Di Strada – Milano
Matteo Felter Grand Hotel Fasano – Gardone Riviera (Bs)
Augusto Pasini Ristorante Lanzani Bottega & Bistrot – Brescia
Fabio Abbattista Ristorante Leone Felice – Albereta Relais & Chteâux – Erbusco (Bs)
Gianni Tarabini Ristorante La Fiorida – Mantello (Sondrio)
Giacomo Nogara Ristorante Officine Civico 82 – Lecco
Patrizia Dal Dosso Ristorante Salamensa
Massimo Guzzone Ristorante Miralago – Padenghe Sul Garda (Bs)
Claudio Gatti Pasticceria Tabiano – Tabiano Terme (Pr)
Annalisa Borella Villa Feltrinelli – Gargnano (Bs)
Simone Masuzzo Pasticciere – Consulente

La giornata ha dato alle persone la possibilità di avere un contatto diretto e non mediato con la natura, i protagonisti dell’enogastronomia e provare la cucina più vera, fatta di ingredienti freschi, sani e saporiti. È stata l’occasione per provare, assaggiare, parlare con i cuochi, gli allevatori, i pescatori e gli agricoltori, un modo nuovo per conoscere ed esplorare il territorio in modo originale e coinvolgente.

Rimaniamo in contatto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER